Digital and Handcraft Culture

Atelier del Restauro Tessile

Il corso forma una figura professionale capace di incrociare in modo virtuoso competenze di tipo storico e tecnologico, necessarie alla conservazione del patrimonio tessile, con una solida preparazione pratica. Le attività laboratoriali, comprensive di una fase analitica e progettuale, permetteranno agli studenti di mettersi alla prova con capi autentici, sperimentando le diverse metodologie di restauro grazie all’utilizzo combinato di tecniche artistiche, artigianali e nuove tecnologie. Attraverso lo studio dei materiali saranno proposti modelli di eco sostenibilità di prodotti e processi e saranno approfondite la storia del costume, dell’accessorio e dell’arte. Il percorso formativo promuove inoltre la valorizzazione dell’heritage attraverso strategie di comunicazione culturale e il riconoscimento degli archivi, aprendosi alla ricerca dei più attuali sistemi di esposizione museale in sinergia con il territorio. Il piano di studi prevede moduli formativi di: Metodi e fonti utili alla ricerca, Diagnostica e Reporting, Tecnologia dei materiali, Storia del Tessuto, del Costume e dell’Accessorio, Storia dell’Arte, Laboratorio tessuti antichi e contemporanei, Tecniche di conservazione, Restauro tessile e decoro artistico; Tintura naturale, Digital Technologies, Digital textile design e grafica 3D, Modellistica e CAD, Archivi della moda, English for cultural heritage, Laboratori d’impresa, Sicurezza Normativa e Deontologia, Comunicazione e marketing culturale.

Ambiti

    • Storia del Tessuto, del Costume e dell’Accessorio
    • Diagnostica e tecniche di conservazione
    • Restauro tessile e decoro artistico
    • Digital Technologies, Fotografia e grafica 3D
    • Comunicazione e Marketing culturale
    • Tecnologia tessile e Global sustainability
    • Exhibition fitting e Mannequinnage
    • English for cultural heritage

Competenze professionali

Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:

    • Identificare i materiali tessili e le decorazioni in base al periodo storico e alle loro caratteristiche costitutive
    • Valutare lo stato di conservazione del capo attraverso tecniche di diagnostica
    • Collaborare alla definizione del piano di intervento sul manufatto, coniugando tecniche digitali e artistiche
    • Applicare tecniche sartoriali di cucito, ricamo e decoro
    • Applicare le tecniche di tintura e finissaggio
    • Conoscere e applicare le tecniche di modellistica per capi storici e attuali
    • Utilizzare tecnologie digitali per la stampa su tessuto, gli ornamenti e le applicazioni
    • Utilizzare le ricostruzioni in 3D
    • Conoscere i software professionali legati all’archiviazione dei tessili, compresa la digitalizzazione della relativa documentazione
    • Elaborare strategie per la valorizzazione e promozione del patrimonio culturale
    • Elaborare un progetto per una exhibition fitting in accordo la direzione creativa (mannequinage)
    • Conoscere il lessico specifico in lingua inglese

Opportunità di lavoro

La figura professionale trova collocazione presso Istituti culturali (Soprintendenze, Musei, Archivi), Aziende di Moda, Laboratori di restauro, Fondazioni, Imprese creative e Teatri in qualità di: Tecnico del restauro tessile, Fashion cultures communicator, Fashion historian, Specialist in digital textile tecnololgy, Fashion archive assistant, Exhibition fitting curator

Destinatari

Il corso è destinato a 25 persone in possesso di:

    • Età superiore ai 18 anni alla data di avvio del corso
    • Residenza o domicilio in Lombardia
    • Diploma di Istruzione Secondaria Superiore
    • Diploma professionale di IV anno IeFP + certificato IFTS

Guest

I-Crea Academy collabora con: Fondazione Feltrinelli / Base Milano / Torino Graphic Days / Tomo Tomo / Studio FMArchivio storico Versace / Archivio storico Pirelli / Victoria & Albert Museum / MUFOCO / Archivio storico ATM / Archivio Max Mara / Dolce e Gabbana / Museo della seta / Scuola Civica Paolo Grassi / Fondazione Ferrè / Galleria del Costume Palazzo Pitti / Cavalli e Nastri / Fondazione Ratti / Fondazione Legler
ITS – 2 anni
Diploma di Istruzione Tecnica Superiore – Livello 5 EQF
Sede: Afol Moda – Via Soderini 24, 20146 Milano
Durata: biennale di complessive 2000 ore con frequenza obbligatoria per almeno l’80% delle ore
Data di inizio: da definire
Articolazione oraria: 1200 ore dedicate a lezioni frontali, laboratori, workshop, case history, visite guidate sul territorio e 800 ore di stage (II annualità)
Certificazione finale: Diploma di Istruzione Tecnica Superiore V livello EQF europeo – riconosciuto da MIUR
Candidatura:
TEST di ammissione, Colloquio motivazionale, CV (formato europeo)
Date del test:
15 e 24 marzo ore 10.00 presso Afol Metropolitana, via Soderini 24
16 e 25 marzo ore 10.00 ONLINE
La durata del test è di 1 ora e 30 minuti massimo
Retta di frequenza:

I percorsi sono gratuiti per ISEE inferiori a €.20.000.
I costi sono in ogni caso commisurati al reddito.

Sono previste 10 borse di studio per la copertura totale del costo del percorso formativo